COMPILA IL FORM PER INVIARE UNA MAIL

Ti segnaliamo che i campi evidenziati con un asterisco sono obbligatori *
MESSAGGIO

SMART HOME: LA CASA SI GESTISCE CON I COMANDI VOCALI

Sono sempre più diffusi e utilizzati: gli assistenti vocali facilitano le interazioni tra gli utenti e gli impianti installati in casa grazie all’uso della voce.


Gli oggetti connessi e intelligenti stanno rivoluzionando il concetto di casa trasformandola nella cosiddetta Smart Home con l’obiettivo di renderla più efficiente, confortevole e sicura. Ma come comandare tutti questi dispositivi? Grazie al controllo di tutte le funzioni e gli impianti attraverso semplici comandi inviati sia attraverso uno smartphone o un tablet, sia attraverso gli assistenti vocali e gli Smart Speaker, che negli ultimi due anni hanno conquistato il mercato.

Proprio gli assistenti vocali sono l’ultima frontiera dell’abitare tecnologico, un trend in crescita che sottolinea la predisposizione degli utenti nel voler vivere la quotidianità in modo più semplice.
 

COSA SONO GLI ASSISTENTI VOCALI?

Utilizzare la propria voce per interagire con la casa, anziché digitare su una tastiera fisica o su uno schermo touch, è sicuramente una semplificazione. Gli assistenti vocali sono dispositivi che interagiscono con gli utenti attraverso semplici comandi vocali, comprendono le richieste ed eseguono operazioni semplici o articolate.

Gli Smart Home Speaker, che a prima vista sembrano dei normali altoparlanti, possono rispondere a ogni genere di domanda: danno informazioni sul meteo, effettuano ricerche in Internet, puntano sveglie e impostano promemoria, compilano la lista della spesa e, se si possiede una TV smart, possono anche cambiare canale. Sono dotati di microfoni per ascoltare e di altoparlanti per rispondere, un collegamento Wi-Fi e un software di intelligenza artificiale che è in grado di interagire con i comandi dell’utente.

Ma le loro funzioni non si fermano qui: il comando vocale consente di gestire il funzionamento di diversi impianti presenti in casa e degli oggetti collegati. Ma quali sono le potenzialità di Google Home, Alexa, Siri e come sfruttarli per realizzare una smart home in linea con le proprie esigenze?
 

TUTTO SOTTO CONTROLLO CON LA VOCE

Le possibilità sono infinite: con un comando vocale è possibile accendere le luci e regolarne l’intensità luminosa (se dimmerabili); regolare la temperatura nelle diverse stanze della casa; attivare l’antifurto e i sistemi di sicurezza; gestire la caldaia e l’impianto di climatizzazione; controllare chi suona al citofono e aprire la porta; alzare o abbassare le tapparelle; interagire con le prese Wi-Fi e gli elettrodomestici.

Per fare tutto questo è sufficiente “lanciare” semplici comandi vocali in modo totalmente naturale: basta dire “spegni la luce”, “abbassa le tapparelle” o “accendi il climatizzatore”.

È indubbio che questo significa migliorare la qualità della vita e rendere più semplici le attività quotidiane non solo per un utilizzo normale, ma soprattutto per le persone anziane o che hanno delle disabilità.
 

DISABILI E COMANDI VOCALI

Una casa smart garantisce sicurezza, benessere e comfort poiché i dispositivi consentono un continuo scambio di informazioni all’interno del sistema casa e verso l’esterno.  In questi anni la domotica è stata in grado di fornire un supporto alle persone che necessitano di maggiori attenzioni, consentendo di eliminare le barriere architettoniche, automatizzando l’apertura di porte, di tende e tapparelle o di poter rispondere al videocitofono senza alzarsi dal letto o dalla sedia. Ma non sempre i comandi tradizionali sono la soluzione più adatta: il comando vocale è sicuramente un valido aiuto per chi ha problemi di mobilità poiché è possibile controllare tutti gli impianti presenti nella casa senza doversi spostare.

Un semplice comando vocale ed è possibile ottenere un aiuto concreto. Domotica e comandi vocali riescono restituire un po’ di indipendenza grazie all’interazione con l’ambiente rendendo naturale ogni gesto e ogni esigenza.

Comandare con la voce semplifica la vita e permette di realizzare una casa su misura.

Errore nell'invio della richiesta.
Per favore riprovare più tardi!
Se l'account è antecedente il 2018,
si prega di effettuare una nuova registrazione
 
Se è già stato effettuato un accesso tramite login Social
utilizzare lo stesso tipo di login per accedere.
Grazie!
La tua richiesta è stata inviata con successo